letture, spettacoli, giochi e visioni per restare a bocca aperta.

per bambini, ragazzi e famiglie

giugno-agosto 2017

 

 

martedì 4 luglio, 21.30

cortile del Ninfeo

la casa della nonna

laboratorio e narrazione

La casa di ogni nonna è calda e profumata, è il rifugio dell'infanzia di ogni bambino, dove trascorre  il tempo del gioco e della noia, della scoperta e della condivisione. Costruiremo insieme la casa di ogni nonna, con gli strumenti della fantasia, cartone e collage, matite, gessi e carta colorata per ottenere il villaggio dei Trenfugiati accogliente e colorato, titolo del libro omonimo a cui il laboratorio si ispira.

a cura dell’illustratrice Evelyn Daviddi

dai 5 anni
 

martedì 18 luglio, 21.30

cortile del Ninfeo

morbido mare morbido giocare

lettura e laboratorio

Prendi un calzino, un bottone, qualche filo e dodici animali arrivano in rima da un morbido mare: da un lato pupazzi colorati che raccontano le loro storie ai bambini con divertenti filastrocche, dall’altro un libro per ricreare morbidi personaggi cercando cose sonnacchiose nei cassetti o negli armadi e dare loro nuove vite, nuove storie, nuovi sguardi su ciò che ogni giorno è intorno a noi.

a cura di Silvia Bonanni e Elisa Mazzoli

 

martedì 25 luglio, ore 21.30

cortile del Ninfeo

se i muri potessero parlare

percorso-gioco alla scoperta di spazi ed edifici del centro storico di Carpi. In collaborazione con Archivio storico, Teatro Comunale e Musei di Palazzo dei Pio

dai 6 anni accompagnati dai genitori

 

martedì 11 luglio, 21.30

cortile d’onore di Palazzo dei Pio

zuppa di sasso

spettacolo di teatro d’attore e oggetti

La storia della minestra di sasso narra di un viandante che raggiunge un villaggio e non trova ospitalità per la paura e la diffidenza degli abitanti; solamente attraverso un espediente riuscirà a saziarsi.

di Danilo Conti e Antonella Piroli, Accademia Perduta/Romagna Teatri

 

martedì 1 agosto, ore 21.30

cortile d’onore di Palazzo dei Pio

C’era una volta un re… No! C’era una volta una principessa

spettacolo di teatro d’attore e musica dal vivo

di e con Monica Morini

organetto, piva, flauti Fabio Bonvicini

Al tempo del c’era e non c’era, corrono principesse disobbedienti, libere e selvatiche, capaci di scegliere il loro destino. Le parole corrono brillanti sulla musica di flauti, ocarina, organetto, piva. L’eco dei cantastorie accende le narrazioni ispirate al repertorio popolare italiano, rivisitato con lo sguardo di oggi. Uva, zucca e sale sono contorno gustoso ai racconti, la cucina è luogo di trasformazione, di astuzia, di saporita sapienza. Un tempo per incantarci con le storie, per sorridere e tessere parole che ci ricordano il catalogo dei nostri destini, con e senza cavalieri, fuori e dentro il castello, nei secoli passati e nel tempo presente.

a cura di Teatro dell’Orsa

Questo spettacolo ha ricevuto il Premio 33° Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi Padova 2014 –Amici di Emanuele Luzzati

 

martedì 8 agosto, ore 21.30

cortile d’onore di Palazzo dei Pio

piccolo passo, storia di un’ocarina pigra

spettacolo di teatro d’attore

In questo spettacolo si racconta la storia di una famiglia di ocarine che abitano un albero fatto di foglie. Il protagonista é l’ultimo arrivato, é senza piume, non sa parlare bene e non conosce il mondo: “ha zero anni!”. Un giorno lui e il suo fratellino più grande, giocando, si allontanano e si perdono. E adesso? Ho paura. Il fratello però, conosce un segreto per tornare a casa: fare un passo alla volta. Un solo, piccolo, passo. Ogni volta.

a cura di Kosmocomicoteatro, Milano

 

martedì 22 agosto, ore 21.30

cortile del Ninfeo

il mare in città

laboratorio-gioco

Ispirato all’installazione allestita in Via Paolo Guaitoli in occasione della prossima Festa del Gioco, che ti terrà sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre.

a cura di Alessandra Falconi, Centro Zaffiria

 

Illustrazioni di Valeria Petrone tratte da Abitare sottosopra di Sabrina Colloredo

© 2016 Carthusia Edizioni

Conad

logo BPER - Banca

© Ogni riproduzione riservata