Incontri per genitori e operatori dei settori educativi e sanitari e appassionati di letteratura per l’infanzia

 

Evidenze scientifiche e felici intuizioni poetico-letterarie nello sviluppo della relazione mamma papà bambino

Incontri per genitori e operatori dei settori educativi e sanitari e appassionati di letteratura per l’infanzia

Biblioteca Il falco magico di Carpi

Ottobre – novembre 2019

 

A partire dal progetto Essere Voce. L’importanza della parola e della voce già prima della nascita, promosso  da quindici anni dalla Biblioteca “Il falco magico” in collaborazione con l’Unità operativa  di Ostetricia e Ginecologia di Carpi e grazie alla  fruttuosa condivisione di differenti saperi, si propone un percorso di approfondimento e confronto in tre serate.

La Rassegna ha lo scopo di accrescere la competenza e la consapevolezza di operatori e genitori sull’importanza della parola, della lettura ad alta voce e della familiarità con l’oggetto libro per lo sviluppo armonioso del bambino e per un sostegno alla genitorialità.

Tre incontri con professionisti di diversi ambiti illustreranno il ruolo decisivo della VOCE, e l’importanza delle recenti scoperte delle neuroscienze in relazione processo evolutivo e socio- relazionale. E infine quali libri scegliere e come utilizzarli.

 

25 ottobre 2019, ore 21.00

Saluti

Paolo Accorsi, Direttore Unità Operativa di ostetricia e ginecologia di Carpi

Emilia Ficarelli Responsabile Biblioteca ragazzi “Il falco magico”                    

 

Qui ci sono le altalene - Ballata alla vita

Con Monica Morini, autrice

Paolo Lanzoni, Direttore Unità operativa neonatologia e pediatria Carpi-Mirandola

Una ballata creata  in collaborazione con la neonatologia dell’Ospedale di Reggio Emilia, dedicata ai bambini prematuri e al mistero della voce e della parola che non guarisce, ma cura. Un libro che ci interroga, che cammina tra un qui e un là dove tutto ha inizio.

 

14 novembre 2019, ore 21.00

L'altro sono io: la nascita dell'intersoggettività tra neuroscienze e strategie per una relazione educativa inclusiva

Con Dolores Rollo, professore associato di psicologia dello sviluppo e psicologia

dell’ educazione, Università di Parma, Unità di neuroscienze

conduce Giorgia Regnani, Responsabile Consultorio di Carpi

Con i neuroni specchio è cambiata la prospettiva di studio dell’uomo e delle sue facoltà, del suo processo evolutivo e dei fattori che possono influenzarlo. La relazione primaria con l’adulto di riferimento, l’imitazione e la condivisione emotivo-affettiva acquistano un significato nuovo, fondamentale in una prospettiva evolutivo-educativa. Una prodigiosa scoperta che getta una luce nuova sulla relazione affettiva ed sul ruolo dell’educazione.

 

28 novembre 2019, ore 21.00

Letture incrociate

Con Alessia Canducci, attrice e formatrice del progetto Nati per leggere

Alfonso Cuccurullo, attore e formatore del progetto Nati per leggere

Dopo anni passati tra libri, bambini, ragazzi e insegnanti ci è nata la voglia di raccontarvi come nasce una lettura, dalla scelta della storia al percorso emotivo, alle strategie che ci permettono di affrontare previsti ed imprevisti di questa splendida forma di condivisione chiamata "lettura ad alta voce".

 

La partecipazione è libera e gratuita

 

Info

Biblioteca Il falco magico

Piazza Martiri, 59

41012 Carpi (Mo)

Tel  059 649961

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immagini di Charles Dutertre tratte da “La prima volta che sono nata”, di V. Cuvellier, Sinnos

Conad

logo BPER - Banca